14 dicembre 2017 | 12.54

UN ANNO DI TOLMEZZO CITTA' PER LA PACE

In occasione del primo anno dall'ingresso nel Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace, il Comune di Tolmezzo ha organizzato due momenti di incontro e confronto con il Prof. Franco Vaccari

Doppio incontro con il Prof. Franco Vaccari, fondatore di "Rondine Cittadella della Pace"   Mercoledì 20 dicembre 2017- alle 14.00 in Municipio con gli studenti della 2^ e 3^ liceo- alle 20.00 al Cinema David aperto a tutti   In occasione del primo anno dall'ingresso nel Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace,  il Comune di Tolmezzo ha organizzato, mercoledì 20 dicembre 2017, due momenti di incontro e confronto con il Prof. Franco Vaccari, fondatore di "Rondine Cittadella della Pace". Alle 14.00, nella sala consiliare del Comune, il prof. Vaccari incontrerà gli studenti della 2^ e 3^ liceo mentre alle 20.00 al Cinema David  si terrà un incontro aperto a tutti e arricchito anche dalla proiezione del film "Il figlio dell'altra" e da successivo dibattito.   Il Prof. Franco Vaccari, psicologo e insegnante di psicologia, oltre che fondatore è attualmente presidente dell'associazione Rondine Cittadella della Pace, realtà candidata ufficiale al Premio Nobel per la Pace 2015. Si tratta di un'organizzazione internazionale che da vent'anni lavora per favorire la promozione del dialogo e la risoluzione del conflitto a tutti i livelli, da quello interpersonale a quello politico, armato e internazionale. Il progetto centrale di Rondine è la World House   che permette a studenti provenienti da paesi in conflitto di sperimentare una vita di convivenza, di formazione e di studio nel borgo di Rondine (Arezzo). Un'esperienza internazionale di impegno civile di due anni che permette di sperimentare processi innovativi attraverso l'alta formazione e percorsi esperienziali per prepararsi consapevolmente a essere agenti di cambiamento in contesti ad alta conflittualità.Da 3 anni è affiancato al progetto anche il "Quarto Anno Liceale d'Eccellenza a Rondine", un'opportunità educativa, formativa e di studio, riconosciuta dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e rivolta a 30 diciassettenni selezionati da tutte le regioni italiane, per frequentare la classe quarta nel borgo di Rondine per una vera esperienza di inter-cultura e un percorso formativo che fornisce loro gli strumenti necessari per sviluppare un progetto di ricaduta sociale una volta tornati nel loro territorio. Il 20 dicembre sarà quindi una preziosa occasione per i liceali tolmezzini di conoscere questa interessante proposta formativa oltre che un importante momento di riflessione e confronto per tutti i cittadini interessati alle delicate tematiche, tutt'altro che scontate, relative alle concrete politiche di pace. La serata al David è a ingresso libero.   Per informazioni: 0433 487977 - assistenza@com-tolmezzo.regione.fvg.it
Tutte le news   |  Pagina 1 di 47 vai a pag